periodo vendemmiale 2016-2017 PDF Stampa E-mail

 

SETTORE AMMINISTRATIVO
UFFICIO ATTIVITA' PRODUTTIVE

Per lo specifico del territorio della Regione Lazio il periodo vendemmiale della campagna vitivinicola 2016/2017 è stabilito dal 1° agosto 2016 al 30 novembre 2016. 
Per le uve passite il termine del periodo vendemmiale è prorogato al 31 dicembre 2016. 

E’ fissato dal 1° agosto 2016 al 31 dicembre 2016 il periodo entro il quale sono consentite le operazioni di fermentazioni e rifermentazioni. 

E’ vietata qualsiasi fermentazione o rifermentazione al di fuori del predetto periodo, fatta eccezione per quelle effettuate in bottiglia o in autoclave per la preparazione dei vini spumanti, dei vini frizzanti e dei mosti parzialmente fermentati frizzanti, nonché per quelle che si verificano spontaneamente nei vini imbottigliati. 

Le fermentazioni spontanee che avvengano al di fuori del periodo stabilito devono essere immediatamente comunicate, a mezzo telegramma, telefax o sistemi equipollenti riconosciuti, al Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali – Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e Repressione Frodi dei Prodotti Agro-Alimentari (ICQRF) Ufficio di Roma Via Quintino Sella n. 42 - 00187 ROMA fax 06 46656472, ind. e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

http://www.regione.lazio.it/rl_agricoltura/?vw=documentazioneDettaglio&id=36954