Seleziona una pagina

SABATO 24 E DOMENICA 25 MARZO 2018

APERTURA STRAORDINARIA ISOLA BISENTINA

APERTURA A CURA DI Delegazione FAI di Viterbo

ORARIO

Sabato: 09:30 – 17:30 (ultimo ingresso 17:00)

Note: Si raccomanda la puntualità per accedere ai posti disponibili sui traghetti. Non accessibile a persone con ridotta funzionalità degli arti inferiori

Domenica: 09:30 – 17:30 (ultimo ingresso 17:00)

Note: Si raccomanda la puntualità per accedere ai posti disponibili sui traghetti.

Attenzione: in caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato

NOTE PER LA VISITA

Vista la particolarità della visita si consiglia abbigliamento e scarpe comode. Il punto di partenza sarà il molo di Capodimonte e l’accesso all’isola avverrà tramite traghetti.

Contributo suggerito a partire da: € 3,00

L’Isola Bisentina con il suo singolare valore architettonico e naturalistico, nonché culturale e spirituale, costituisce uno dei patrimoni più preziosi del comprensorio del Lago di Bolsena e dell’intera Regione Lazio. L’isola, ricca di dettagli prodigiosi – i sette oratori (tra cui l’oratorio di Monte Calvario con la Crocifissione attribuita a Benozzo Gozzoli, e il tempietto sangallesco di S. Caterina), il convento con il chiostro e la sua chiesa coronata dalla cupola “vignolesca” del Garzoni, i giardini, i lecceti, le rupi inaccessibili – è da intendere, più che somma delle sue parti, come opera d’arte ideale e totale, unica nel mondo.

ITINERARIO

Isola Bisentina – Giardino tempio dei Farnese

VISITE IN LINGUA STRANIERA

Inglese

INZIATIVE SPECIALI

Apertura eccezionale del Museo della Navigazione delle Acque Interne nei pressi del molo di Capodimonte.

https://www.fondoambiente.it/luoghi/isola-bisentina?gfp